Flash News
Home » sport » calcio » Facebook compie 10 anni e lancia Paper
Facebook compie 10 anni e lancia Paper

Facebook compie 10 anni e lancia Paper

 

Il social network più diffuso e più discusso al mondo compie 10 anni esattamente domani. Facebook nasce, infatti, il 4 febbraio 2004 nel campus universitario di Harvard, per opera del diciannovenne Mark Zuckerberg, che si ispira all’annuario con le foto universitarie. Zuckerberg sarà anche accusato dai fratelli Winklevoss di aver rubato la loro idea “Harward Connection”.

In un decennio facebook ne ha fatto di strada, ed appena un paio di anni fa, esattamente il 17 maggio 2012 fa la sua comparsa in Borsa a Wall Street, mentre solo un mesetto prima il social in blu acquisisce Instagram, app per scattare e condividere foto.

Facebook è uno strumento di comunicazione a tutto tondo usato da intere generazioni, da aziende, da associazioni, personaggi famosi per interagire rispettivamente con amici, parenti lontani, clienti, cittadini e fan. È alla portata di tutti e permette la condivisione di post, fatti di immagini, foto, video, o semplicemente testo scritto, con annessi like e commenti.

E l’ultima novità lanciata da Facebook è un’applicazione disponibile per iPhone e iPad, che aggrega tutte le notizie del giorno dalle testate e dai blog più autorevoli, ma anche le news relative ai profili dei propri “amici”. Facebook Paper è personalizzabile e sono previste una dozzina di categorie tra cui scegliere in base ai propri interessi e alle proprie passioni ed ovviamente è prevista anche la condivisione. Facebook Paper, creato da Creative Labs di Facebook, ha visto il suo debutto ufficiale proprio oggi, ma solo negli Stati Uniti. Per ora previsto solo per i dispositivi iOS, presto sarà disponibile anche per Android e Windows.

Facebook non poteva farsi scappare un bocconcino così prelibato, ed è una mossa astuta quella di cavalcare l’onda del successo del mobile, a partire dall’acquisizione di Instagram fino al lancio dell’app di quest’oggi, puntando alle news via mobile.

Infatti, secondo il rapporto del quarto trimestre 2013 (il periodo di riferimento è ottobre-dicembre), reso noto il 29 gennaio, per la prima volta le vendite e gli annunci sui dispositivi mobile hanno superato le entrate dei dispositivi tradizionali. Inoltre, gli utenti giornalieri di Facebook, a dicembre scorso, sui dispositivi mobile sono stati 556 milioni, in aumento del 49% rispetto lo scorso anno. Mentre gli utenti mensili che si collegano da mobile sono stati 945 milioni, con un aumento del 39%.

 

Giovanna Di Troia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top