Flash News
Home » cultura » Fantastiche Visioni: la mostra sui bozzetti di Fellini a Roma
Fantastiche Visioni: la mostra sui bozzetti di Fellini a Roma

Fantastiche Visioni: la mostra sui bozzetti di Fellini a Roma

“Fantastiche Visioni” è la mostra tra sogno e realtà, dedicata ad un inedito Federico Fellini, allestita presso la Galleria Ars Perpetua, aperta al pubblico gratuitamente da oggi 21 aprile, in occasione del Natale di Roma che festeggia i 2.771 anni.

Sono esposti ben 41 disegni originali, molti inediti, del Premio Oscar e maestro della cinematografia e autore della “Dolce Vita”, che affidava al suo truccatore storico, Rino Carboni che ha collaborato tra gli altri anche con Sergio Leone.

Questi bozzetti disegnati dal pugno del grande regista riminese, erano i modelli per realizzare il make up e gli effetti speciali ai personaggi dei suoi film. La maestria truccatrice di Rino Carbone permetteva ai bozzetti di di prendere vita, dando volto ai personaggi dei sogni e delle “visioni” nella mente del regista.

È nel 1968 che Carboni lavora per la prima volta con Fellini per “Tre passi nel delirio, l’episodio Toby Dammit” realizza gli effetti speciali, tra i quali la testa mozzata di Terence Stamp. Ha dato il suo contributo anche a film come Fellini Satyricon, I Clowns, Roma, Amarcord, Il Casanova di  Federico Fellini, Prova d’orchestra, La città delle donneE la nave va, Ginger e Fred.

Tra i disegni c’è il personaggio di Katzone del film “La città delle donne” personificato da Ettore Manni, la Gradisca di Amarcord che è interpretata dalla cantante e attrice francese Magali Noël e c’è anche Roberto Benigni per un film successivo in cui avrebbe dovuto interpretare Pinocchio, ma che non è stato mai realizzato. Anni dopo è stato lo stesso Benigni a dirigere e ad interpretare il film “Pinocchio” dichiarando che il progetto aveva avuto inizio proprio con Fellini.

Ed oggi è Adriano, il figlio di Rino Carboni, che si recava sin da piccolo sui set e dietro le quinte dei film di Federico Fellini insieme al padre, che ha deciso di rendere pubblici i disegni di Fellini gelosamente e lungamente conservati e che mostrano il processo creativo della realizzazione di grandi film felliniani, rendendo possibile la mostra che condensa arte, cinematografia, cultura, “Fantastiche Visioni” alla Galleria Ars Perpetua in via dei Coronari.

 

Giovanna Di Troia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top