Flash News
Home » sport » Altri sport » Futsal, la Sandro Abate Avellino non si ferma più: con un poker di reti annientato anche l’Arzignano
Futsal, la Sandro Abate Avellino non si ferma più: con un poker di reti annientato anche l’Arzignano

Futsal, la Sandro Abate Avellino non si ferma più: con un poker di reti annientato anche l’Arzignano

Arzignano – Sandro Abate Avellino   0 – 4
 
Sandro Abate, sei da record! Imbattibile, misurata all’occorrenza, all’occasione spavalda, precisa e chirurgica. La Sandro Abate non si ferma più e al PalaTezze di Arzignano miete un’altra “vittima”.
Troppo forte e quadrata la squadra di Batista, troppo molle e disordinata l’Arzignano a cui non frutta neanche la buona volontà dei primissimi minuti. Ci prova la squadra di casa a prendere le misure e dettare i tempi del gioco ma finisce ben presto per scollarsi.
Facile, troppo facile per Abate e compagni alzare la voce e … i ritmi. Menzeguez, un autogol di Panarotto e ancora Abdala fissano il punteggio sul 3-0 alla fine del primo tempo.
Nella ripresa si entra in modalità gestione controllata. Batista apre alle rotazioni e concede minuti anche ai giovanissimi Amirante e Iandolo, all’esordio assoluto in Serie A.
Poco basta per ottimizzare le energie ed ottenere il massimo del risultato; il quarto gol di Mello per il 4-0 finale, la vittoria – la sesta su sei fuori casa – tre punti ed una classifica bella, troppo bella, anzi…bellissima!

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top