Flash News
Home » sport » calcio » Ignoffo: “Siamo in crescita sul piano mentale e spero che continuiamo nel nostro percorso”
Ignoffo: “Siamo in crescita sul piano mentale e spero che continuiamo nel nostro percorso”

Ignoffo: “Siamo in crescita sul piano mentale e spero che continuiamo nel nostro percorso”

Dopo un’altra settimana nel corso della quale c’è stato un vero e proprio stillicidio di notizie vere e false, smentite e non smentite sulla famigerata fidejussione integrativa per la ratifica dei contratti stipulati con gli ultimi arrivati in casa biancoverde, è arrivata la vigilia della terza sfida di campionato, che i Lupi giocheranno al Partenio-Lombardi, affrontando una delle favorite alla promozione, il Teramo di Tedino. Ufficialmente non c’è stata ancora la fumata bianca da parte della Lega Pro circa l’autorizzazione all’utilizzo dei vari Illanes, De Marco e Karic, ma tutti sono ormai convinti, mister Ignoffo in primis, che i ragazzi domani sera potranno scendere in campo. 

Ecco le parole del tecnico biancoverde sulla gara contro gli Abruzzesi:

“Intanto, dalle parole della dirigenza biancoverde debbo ritenere di avere a disposizione per la partita di domani anche i tre che finora non ho potuto schierare. So che la fidejussione è stata effettuata, dunque aspettiamo solo l’ok della Lega Pro. Per quanto riguarda l’atteggiamento da assumere in campo domani contro il Teramo, io penso che domenica scorsa a Vibo abbiamo giocato in una certa maniera ed i risultati si sono visti. Se debbo pensare di cambiare per domani, credo che sia difficile farlo, poi, se durante la partita dovessi accorgermi che qualcosa non va per il verso giusto sarò pronto a cambiare. Il Teramo? E’ indubbiamente un’ottima squadra, ma io guardo in casa mia e penso che siamo in crescita sul piano mentale e quello che stiamo facendo mi pare un percorso importante, che ha bisogno di essere proseguito. Per quanto riguarda le possibili scelte, abbiamo avuto fermi sia Celjak che Parisi, Alfageme è squalificato. Dovrò valutare alcune cose, ma le opzioni non mancano. Dovremo regolarci anche un pò su quello che sarà il tipo di avversario che avremo di fronte domani sera. Il Teramo ama giocare molto sulle ripartenze e quindi noi dovremo essere bravi a limitarli in questa situazione tattica che potrebbe favorirli. Il gruppo nel complesso sta bene e domani sera mi aspetto ulteriori progressi. Spero che i miei ragazzi giochino una buona partita perchè siamo in debito con i tifosi biancoverdi e vogliamo dare loro ancora qualcosa in più di quanto offerto finora”.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top