Flash News
Home » sport » calcio » Miceli: ” La Casertana è una buona squadra, ma il risultato dipenderà da noi e da come sapremo interpretare la partita”
Miceli: ” La Casertana è una buona squadra, ma il risultato dipenderà da noi e da come sapremo interpretare la partita”

Miceli: ” La Casertana è una buona squadra, ma il risultato dipenderà da noi e da come sapremo interpretare la partita”

Archiviata la vittoria di Foggia nella gara infrasettimanale, i Lupi sono concentrati sul derby con la Casertana di domani pomeriggio al Partenio-Lombardi. Per la consueta conferenza pregara, mister Braglia ha delegato capitan Miceli.

Ecco le parole del difensore centrale cosentino:

“La vittoria di Foggia ci fa piacere ma non possiamo cullarci sugli allori perchè dobbiamo concentrarci subito sulla Casertana. Il gol preso giovedi scorso a pochi minuti dalla fine ci ha tolto la soddisfazione di continuare ad avere la nostra porta immacolata, ma non fa niente perchè quella rete subita non ci ha impedito di portare a casa i tre punti. La difesa? Stiamo andando bene, ma dobbiamo sempre restare sul pezzo, con la massima concentrazione. Per quanto mi riguarda, la difesa con tre centrali oppure con due per me va bene lo stesso. Io sono a disposizione del mister. Per ora va bene come stiamo giocando. La Casertana? I Falchetti hanno una buona squadra, soprattutto in attacco, con Cuppone che è veloce, poi c’è Castaldo, anche se dicono che non giocherà, che è un elemento di grosso spessore, per non parlare di Fedato ed altri calciatori. Ma al di là della loro forza, io penso che il risultato dipenderà da ciò che sapremo fare noi. Toccherà a noi fare la partita, senza però lasciare spazio alle loro ripartenze. I complimenti di Laezza alla nostra difesa fanno ovviamente piacere perchè lui è il nostro capitano e gli auguriamo di tornare presto in campo. Ma la fase difensiva dipende sempre dal supporto dell’intera squadra. Per quanto mi riguarda, sono onorato di essere arrivato in una piazza molto importante del calcio nazionale. L’Avellino per la sua storia è ambiziosa e noi speriamo di poter costruire qualcosa di importante”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top