Flash News
Home » cultura » Mika in concerto a Napoli per la grande Festa della Nutella
Mika in concerto a Napoli per la grande Festa della Nutella

Mika in concerto a Napoli per la grande Festa della Nutella

 

La Nutella must del made in Italy ed icona di casa Ferrero, non conosce confini e da evergreen, pur avendo il mezzo secolo sulle spalle, conquista intere generazioni e non solo italiane. Infatti, la Nutella sbarca nella Grande Mela. Dopo l’apertura a Chicago, lunedi 12 maggio nella Fifth Avenue di New York è stato inaugurato il “Nutella Bar” del gruppo Eataly, in cui si potranno fare scorpacciate di pane e nutella, ma anche di crepes, croissant, muffin tutti rigorosamente farciti da una buona dose di nutella.

Tornando in Italia, la signora di tutte le creme per festeggiare allegramente con tutti i suoi fan e aficionados il traguardo dei suoi 50 anni, ha organizzato il Nutella Day. Il 17 maggio ad Alba, nella città dove è iniziata la grande storia di Nutella, ci saranno spettacoli itineranti, musica dal vivo, ma il grande evento-concerto, completamente gratuito si terrà a Napoli il 18 maggio. E Nutella ha pensato proprio a tutti, anche a chi non potesse partecipare dal vivo, il concerto infatti sarà trasmesso anche in streaming online.

L’ospite tanto atteso per questa festa speciale è il cantante anglo-libanese di fama internazionale, popolarissimo giudice di X Factor, Mika che terrà il suo primo concerto in Italia proprio a Napoli.

Ma sin dalla mattina ci saranno giochi e iniziative varie, molte dedicate ai più piccini. E a salire sul palco per prima, alle ore 16, sarà il gruppo musicale napoletano Almamegretta che romperà il ghiaccio con quella loro sonorità unica che fonde melodie napoletane con elementi rock, soul, reggae, dub, musica etnica.

A seguire si scoprirà “che sapore ha la felicità” insieme a Simona Molinari e la sua bellissima voce, a ritmi di electro-swing e jazz. Per poi passare ai ritmi jazz, rock uniti a testi in napoletano con James Senese & Napoli Centrale.

Ad accendere la piazza ci sarà anche Arisa, reduce della vittoria dell’ultimo Sanremo con “Controvento”, ma il successo le arrise già con la vittoria sanremese nella categoria “Nuove Proposte” con “Sincerità”.

Poi Giuliano Palma porterà tutto il pubblico “Così lontano” con le sue originali rivisitazioni.

A questo mega concerto ci sarà anche il piccolo Lucio che col suo “Me piace ’a Nutella” è diventato un tormentone coi 9 milioni di visualizzazione su YouTube?

Di sicuro c’è solo l’emissione ufficiale da oggi 14 maggio, del famoso francobollo della Nutella che rientra nella serie “le Eccellenze del sistema produttivo ed economico”: su uno sfondo oro spicca un bel barattolo di Nutella accompagnato dall’anno di fondazione in alto (1964) e in basso l’anno del 50esimo anniversario (2014), mentre ai due lati rispettivamente la provenienza (Italia) e il valore (0,70 euro).

 

Nutella-bar-Eataly-New-York-Aperturafrancobollo nutella

Giovanna Di Troia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top