Flash News
Home » sport » calcio » Morero: “Peccato per il pareggio, ma non è finita: dobbiamo vincere gli scontri diretti
Morero: “Peccato per il pareggio, ma non è finita: dobbiamo vincere gli scontri diretti

Morero: “Peccato per il pareggio, ma non è finita: dobbiamo vincere gli scontri diretti

Capitan Santiago Morero ha tenuto la conferenza stampa di inizio settimana, parlando del pareggio di Colleferro contro il Città di Anagni, ma soprattutto proiettandosi sul futuro dei Lupi, e sulle speranze di promozione, che il giocatore argentino non ritiene perse del tutto. Ecco le parole di Morero:

“Inutile dire che non ci fa piacere il risultato che è venuto fuori dalla trasferta di domenica scorsa. Avevamo noi fatto la gara, eravamo passati meritatamente in vantaggio ma non siamo stati capaci di chiuderla. Io penso che a livello di prestazione questa sia stata la migliore partita in trasferta. Dobbiamo ripartire da quanto di buono fatto domenica scorsa. Nell’azione della rete subita mi sono fatto trovare spiazzato ed ho favorito il loro gol. Mi dispiace tanto, ma adesso dobbiamo guardare avanti e pensare a noi stessi e alle possibilità che ci sono ancora. Penso che sia indispensabile vincere le partite fuori casa, a cominciare da domenica prossima a Cassino. Non sarà facile ma noi ce la metteremo tutta per ottenere i tre punti. Il cambio di modulo? Penso che sia stato positivo perchè adesso la squadra ha maggiore compattezza. La nostra classifica risente anche del fatto che tra ottobre e novembre abbiamo perso troppi punti. Ma sia io che i miei compagni siamo convinti che la rimonta sia ancora possibile, perchè d’ora in poi scenderemo sempre in campo sapendo che la vittoria è fondamentale. E poi penso anche che le squadre che ci precedono non sono imbattibili, e possono perdere un po’ di terreno”.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top