Flash News
Home » sport » Altri sport » Nomina prestigiosa per l’avv. Alberto Colarusso: sarà componente della Commissione Carte Federali per la Lega Nazionale Dilettanti
Nomina prestigiosa per l’avv. Alberto Colarusso:  sarà componente della Commissione Carte Federali per la Lega Nazionale Dilettanti

Nomina prestigiosa per l’avv. Alberto Colarusso: sarà componente della Commissione Carte Federali per la Lega Nazionale Dilettanti

Come riportato dal collega Alfonso Marrazzo sulle colonne di Campaniasoccer.com, il dirigente irpino, avv. Alberto Colarusso, è stato nominato componente della Commissione per le Carte Federali della Lega Nazionale Dilettanti.
La Commissione Nazionale ha lo scopo di studiare le Carte Federali della Federazione Italiana Giuoco Calcio, esprimere pareri sulle modifiche apportate e suggerire eventuali modifiche.
Un traguardo eccellente per il dirigente avellinese, da sempre esperto conoscitore di leggi, regolamenti e norme federali.
In ambito giuridico sportivo ricordiamo la vittoria di Colarusso innanzi al TFN, come difensore di Luigi Carbone, che ha prosciolto il suo assistito da ogni accusa ed evitato all’U.S. Avellino una penalizzazione che per molti addetti ai lavori era pressoché certa.

Un ruolo di prima fascia che consentirà al giovane giurista avellinese di rappresentare l’Irpinia e la Campania in ambito nazionale.
La nomina giunge dopo un intenso percorso che ha tracciato il suo impegno in ambito calcistico.
Colarusso, infatti, nonostante la giovane età, ha una lunga carriera dirigenziale ed ha fatto la classica gavetta. 
Oggi al suo curriculum mancano soltanto esperienze dirigenziali in società militanti in serie A e serie B.
Con il suo Centro Storico Avellino dalla Terza Categoria ha raggiunto la Promozione in 4 anni, vincendo tre campionati ed ottenendo, nella stagione sportiva 2012/2013, il record, detenuto ancora oggi, di migliore squadra campana per quoziente punti con 2,875 punti a partita.
In Promozione è stato dirigente dell’FC Avellino che, con una politica basata sui giovani locali, ottiene la finale regionale per raggiungere l’Eccellenza.
Nella stagione 2018/2019 fa parte del pool di professionisti che redige la manifestazione d’interesse che poi verrà scelta dal Sindaco di Avellino per far rinascere il calcio ad Avellino città, dopo la mancata iscrizione in serie B e la scomparsa dal panorama calcistico professionistico.
In quella stagione l’Avellino ritorna subito tra i professionisti e si laurea Campione d’Italia, vincendo la Poule Scudetto della serie D in quel di Perugia contto il Lecco. 
Nella stagione 2019/2020 viene nominato Segretario Sportivo dell’U.S. Avellino e Coordinatore del Settore Giovanile. 
Nell’ultima stagione è stato Direttore Generale della Città di Avellino SSD, nel Campionato di Eccellenza.

Insomma un professionista a cinque stelle che corona una carriera sportiva con la chiamata da parte della LND.

Ad Alberto Colarusso va un grosso plauso per come ha iniziato e per come sta lavorando per far crescere il movimento del calcio dilettante in Irpinia e in Campania. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top