Home » sport » calcio » Piero Braglia in vista dell’esordio in Coppa Italia Tim “Siamo l’Avellino e non possiamo fare brutte figure”
Piero Braglia in vista dell’esordio in Coppa Italia Tim “Siamo l’Avellino e non possiamo fare brutte figure”

Piero Braglia in vista dell’esordio in Coppa Italia Tim “Siamo l’Avellino e non possiamo fare brutte figure”

Piero Braglia allenatore dell’Avellino guarda con ottimismo alla stagione che sta per iniziare. Il tecnico toscano ha voglia di fare bene e di mettere un’altra vittoria nel suo curriculum dopo quelle con Montevarchi, Juve Stabia, Pisa, Catanzaro e Cosenza:

“Stiamo lavorando per trovare la giusta condizione. Abbiamo aumentato i ritmi con le due recenti amichevoli.

Sul mercato: “ Finché è aperto il mercato proveremo a costruire la squadra come io ce l’ho in mente. Ma so per certo che la società vuole costruire una formazione di prima fascia“.

Sull’importanza di essere l’Avellino: “Abbiamo un nome e una maglia importante che pesa per la sua storia. Figuracce non ne possiamo fare e sono convinto che ce la giocheremo. Una squadra che lavora come l’Avellino, alla fine arriva. A me non interessano le prime partite, mi interessa arrivare fino in fondo come mi hanno chiesto. La società mi ha chiesto di arrivare tra i primi cinque. Noi ci proviamo”.

Fonte: Campaniasoccer.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top