Flash News
Home » sport » calcio » Produttiva sgambatura in famiglia per i Lupi: Di Paolantonio si avvia verso la migliore forma
Produttiva sgambatura in famiglia per i Lupi: Di Paolantonio si avvia verso la migliore forma

Produttiva sgambatura in famiglia per i Lupi: Di Paolantonio si avvia verso la migliore forma

Assai produttiva la sgambatura in famiglia per i Lupi questo pomeriggio al Partenio-Lombardi, in vista della sfida di domenica prossima contro la capolista Trastevere. Agli ordini di un “incontentabile” Graziani (che spesso e volentieri ha interrotto la partitella a tutto campo per rimbrottare qualcuno con il suo vocione), i ragazzi hanno svolto con notevole impegno ed applicazione un’interessante amichevole in famiglia.

Alla sgambatura non hanno preso parte: Tompte (assente perchè a letto con la febbre alta), Buono, che deve ancora smaltire del tutto il problema alla caviglia, Morero e Lagomarsini, che hanno svolto la solita corsa al di fuori del rettangolo di gioco. Anche Alessandro De Vena non ha giocato, ma per l’ex Casertana, leggermente raffreddato, si è trattato soltanto di una scelta precauzionale di Graziani.

Per il resto, il primo tempo della partitella ha visto la conferma tra i probabili titolari di tutti quelli che sono scesi in campo domenica scorsa ad Ostia. Nando Sforzini (che ha giocato a fianco del suo vecchio compagno Ciotola), Matute e Gerbaudo hanno disputato solo metà partita.

Intanto Di Paolantonio, sia nel primo tempo, che ha disputato con gli sparring-partner, sia nella ripresa, quando ha indossato la casacca degli “aspiranti” titolari, ha fatto vedere di essere avviato sulla strada della condizione “sufficiente e necessaria” per potere scendere in campo. Per l’ex Teramo (che in alcune fasi di gioco ha fatto sfoggio di una tecnica davvero debordante per la Serie D, con delle verticalizzazioni e cambi di gioco che torneranno certamente utili alla squadra di Graziani) si prospetta un probabile impiego sin da domenica prossima contro il Trastevere, magari a gara inoltrata.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top