Flash News
Home » sport » Altri sport » Pugilato, finisce alla settima ripresa il sogno mondiale di Carmine Tommasone
Pugilato, finisce alla settima ripresa il sogno mondiale di Carmine Tommasone

Pugilato, finisce alla settima ripresa il sogno mondiale di Carmine Tommasone

Carmine Tommasone non ce l’ha fatta a superare il durissimo scoglio rappresentato dal campione del mondo in carica, il picchiatore messicano Valdez. il pugile di Contrada è stato sconfitto dal detentore del titolo mondale dei Pesi Piuma WBO per KO tecnico alla settima delle 12 riprese previste dalla sfida.

La potenza devastante del campione messicano (ricordiamo che, prima di questo match, il detentore del titolo aveva vinto 24 incontri su 24, con un record di ben 19 successi prima del limite) ha avuto il sopravvento sulla grande forza di volontà di Tommasone, che è salito sul ring con grande coraggio e fierezza.

Nel corso delle prime sei riprese, il ragazzo di Contrada è stato atterrato tre volte, ma coraggiosamente si è rialzato ed ha ripreso a combattere. Ad inizio della settima ripresa, però, il match è arrivato alla conclusione prima del limite: Carmine è stato atterrato anche per la quarta volta. Il pugile irpino stoicamente si è rialzato di nuovo, ma l’arbitro ha ritenuto opportuno interrompere il match e decretare la vittoria del campione messicano.

Per Carmine Tommasone, ad ogni modo, tanti sono stati gli elogi ricevuti per la sua ottima e coraggiosa boxe. Lo stesso Valdez ha riconosciuto al pugile irpino la sua classe.

Al termine del match, romantico siparietto sul ring, con il pugile irpino che ha fatto pubblicamente alla sua Laura la proposta di matrimonio. Che ovviamente è stata accettata dalla ragazza, che ha ricevuto in diretta televisiva l’anello della promessa.  Insomma, Carmine avrà pure perso l’incontro di boxe più importante della sua carriera pugilistica, ma sicuramente ha vinto in amore.

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top