Flash News
Home » sport » Altri sport » Serie D, il San Tommaso potrà disputare le gare casalinghe al Partenio-Lombardi: c’è l’autorizzazione del Comune
Serie D, il San Tommaso potrà disputare le gare casalinghe al Partenio-Lombardi: c’è l’autorizzazione del Comune

Serie D, il San Tommaso potrà disputare le gare casalinghe al Partenio-Lombardi: c’è l’autorizzazione del Comune

L’A.C.D. San Tommaso Calcio, è lieta di comunicare a tutti gli organi di informazione e ai propri tifosi, di aver ricevuto l’autorizzazione e la firma per disputare le gare interne del prossimo campionato di Serie D allo stadio Partenio-Lombardi, in alternanza con L’U.S. Avellino 1912.

Non è tramontata l’idea di giocare allo stadio Modestino De Cicco di Pratola Serra. La volontà della società, infatti, resta quella di disputare le gare interne nel suo quartier generale. L’impianto ha però bisogno di alcuni lavori per ricevere l’idoneità. Si ringrazia quindi il sindaco di Pratola Serra Emanuele Aufiero e la Cooperativa Progresso che si stanno adoperando per portare a termine tali lavori per l’inizio della stagione sportiva 2019-2020, al fine di ricevere l’idoneità richiesta.

Per completare la domanda di iscrizione al prossimo campionato di Serie D, la società ha dovuto quindi indicare lo stadio Partenio-Lombardi, come impianto per disputare le gare casalinghe. La situazione resterà tale fino a nuova comunicazione.

L’A.C.D. San Tommaso Calcio, nella persona del presidente Marco Cucciniello e di tutta la dirigenza, intende ringraziare il sindaco Gianluca Festa e tutta l’Amministrazione Comunale di Avellino per la disponibilità, oltre che la società U.S. Avellino 1912.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top