Flash News
Home » cultura » Teatro Gesualdo, grande attesa per il concerto di Fiorella Mannoia in scena sabato 12 e domenica 13 ottobre.
Teatro Gesualdo, grande attesa per il concerto di Fiorella Mannoia in scena sabato 12 e domenica 13 ottobre.

Teatro Gesualdo, grande attesa per il concerto di Fiorella Mannoia in scena sabato 12 e domenica 13 ottobre.

È conto alla rovescia per il concerto di Fiorella Mannoia che, sabato 12 ottobre, aprirà la nuova stagione del Teatro “Carlo Gesualdo” di Avellino.

C’è grande attesa per la performance della cantautrice romana che replicherà il suo spettacolo domenica 13 ottobre alle 18.

L’appuntamento musicale apre una stagione che si annuncia ricca di novità e di appuntamenti imperdibili per il pubblico avellinese e campano. La campagna abbonamenti ( che si chiuderà con il primo appuntamento del 12 ottobre) di tutte le rassegne della stagione 2019/2020, Grande Teatro, Teatro Civile e Danza procede infatti spedita, così come la vendita dei tagliandi dei singoli spettacoli.

Ancora disponibili i biglietti per il concerto della Mannoia e per le esibizioni di Francesco Renga e di Massimo Ranieri, i due attesissimi eventi “fuori Cartellone”.

Per i “vecchi” abbonati del cartellone Teatro e Comicità c’è tempo fino a giovedì 10 ottobre per la sottoscrizione delle nuove tessere, da venerdì, poi, si aprirà la campagna per i nuovi abbonamenti.

E’ stato intanto rinviato a dicembre  lo spettacolo “Con tutto il cuore” con Vincenzo Salemme. La commedia del popolare attore napoletano, prevista in un primo momento a fine ottobre, è infatti slittata al 26 dicembre ore 18 e 27 dicembre ore 21.

Ricco e curatissimo il cartellone del buon umore che prevede anche le performance di Alessandro Siani con il suo “Felicità Tour”, di Lello Arena con “Miseria e Nobiltà” di Eduardo Scarpetta, di Carlo Buccirosso con la divertente commedia “La rottamazione di un uomo perbene” e di Massimo Lopez e Tullio Solenghi con la Jazz Company.

Completano il cartellone “Tradizione e Comicità” la Cantata dei Pastori di Peppe Barra e le performance di Biagio Izzo e Ale e Franz. In calendario anche la commedia “dimagrante” interpretata da quattro donne, Rossella Sbrescia, Tosca D’Aquino, Roberta Lanfranchi e Samuela Sardo.

 

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top