Flash News
Home » cultura » Una poesia al giorno: La stamberga nascosta
Una poesia al giorno: La stamberga nascosta

Una poesia al giorno: La stamberga nascosta

La stamberga nascosta

 

Dialoghi di tempi lontani

si facevano strada

senza ragioni.

Erano giorni segnati

da un sole apatico

e da rancori

e stanche pretese

che si confondevano

con il clamore di racconti

penosamente inventati.

Eppure era possibile

trovare parole

che accarezzavano il cuore

in quella stamberga nascosta

dove confluivano

vecchi disagi.

E poi c’era la sera

che ci veniva incontro

a consolarci ancora

con la sua quiete.

 

Rino Scioscia

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top