Flash News
Home » cultura » Una poesia al giorno: Tenere magìe
Una poesia al giorno: Tenere magìe

Una poesia al giorno: Tenere magìe

Tenere magìe

 

Luce che m’abbagli

il viso stanco

t’ho vista

tra la coltre perenne

che copriva tante cose

nascoste nell’anima.

E t’ho scorta per un attimo

nel fondo di un bicchiere

che nessuno ha bevuto.

Eri intenta a salutare

vecchi serpenti

che vagano ancora

nell’inerzia della solitudine.

Sorpresa del tuo stesso

timido bagliore

mi portavi lontano

dove umide sere

creavano tenere magìe

e riscaldavano il cuore.

 

Rino Scioscia

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top