Flash News
Home » cultura » Avellino, sabato 14 maggio presso il Carcere borbonico inaugurazione di “MartES” mostra di arte contemporanea
Avellino, sabato 14 maggio presso il Carcere borbonico inaugurazione di “MartES” mostra di arte contemporanea

Avellino, sabato 14 maggio presso il Carcere borbonico inaugurazione di “MartES” mostra di arte contemporanea

Il giorno 14 maggio 2022 , presso la Sala Ripa del Carcere Borbonico di Avellino, nell’ambito della “Notte dei Musei”, manifestazione promossa dal Ministero della Cultura, sarà inaugurata la mostra di arte contemporanea intitolata MartES“ (Magia, Arte, Esoterismo), organizzata dall’Associazione Kaos 48 in collaborazione con la Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per le province di Salerno ed Avellino.

La mostra nasce da una ricerca fatta sul territorio irpino dove, per millenni, hanno convissuto la realtà e la magia e dove l’arte ha tradotto, con il segno descrittivo, una condizione emozionale che è divenuta patrimonio comune. L’Associazione e la Soprintendenza hanno quindi individuato località dove la magia e l’esoterismo ancora sono presenti nell’arte e nella cultura popolare, luoghi che ancora oggi sono avvolti nel fascino del mistero.

La vera innovazione di questa mostra è consistita nel portare gli artisti sul territorio irpino, e poi, guardare con i loro occhi ed il loro più profondo sentire,  luoghi come il Goleto, la Mefite, la Bocca del Dragone o le Bolle della Malvizza.  Un viaggio alla ricerca dell’emozione perduta letto con il linguaggio artistico del tempo che stiamo vivendo, il passato ed il futuro che si incontrano nel racconto per immagini.

Saranno,  quindi,  esposti in mostra le opere di 15 artisti contemporanei che hanno raccontato e tradotto in immagini inedite le loro emozioni  ed il loro rapporto con la magia e con i simboli contaminandoli con l’arte contemporanea.

Con questa mostra si vuole stimolare l’ interesse trasversale del  pubblico alla conoscenza dell’arte antica e di quella contemporanea, condividendo esperienze e forme espressive diverse ed innovative, con la partecipazione emozionale a linguaggi figurativi  e alla fotografia.

La mostra sarà visitabile presso la Sala Ripa e la Sala Voltata del Carcere Borbonico di Avellino dal 16 maggio al 10 giugno 2022, dal lunedì al venerdì dalle h. 10,00 alle 13,00 e dalle 16,00 alle 18,30.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top