Home » cultura » Avellino, sabato 6 agosto a Picarelli l’attesissimo concerto di Orietta Berti
Avellino, sabato 6 agosto a Picarelli l’attesissimo concerto di Orietta Berti

Avellino, sabato 6 agosto a Picarelli l’attesissimo concerto di Orietta Berti

Sabato 6 agosto, alle ore 21,30, ad Avellino, in località Picarelli si terrà il concerto di Orietta Berti, tappa del Tour estivo La mia vita è un film. L’evento è inserito nella programmazione Avellino Summer Fest 2022.

Lo straordinario Festival di Sanremo 2021, che ha decretato un grande consenso di pubblico, ha riconfermato Orietta “regina della canzone italiana” (o come direbbe lei, del “bel canto”). I sei dischi di platino di Mille, successo indiscusso dell’estate 2021 con Fedez e Achille Lauro, hanno consolidato la sua grande avventura con la musica che anche quest’anno l’ha vista coinvolta – prima – con il Festival della canzone italiana e successivamente con il nuovo brano, Luna Piena frutto della fortunata collaborazione con Hell Raton Manuelito, (che continuerà anche in futuro).

Il brano, lo ha “indossato” con la consueta disinvoltura, facendolo suo e quest’anno, dato il successo, Orietta ha deciso di riproporlo anche per l’estate 2022, sostenuta dai suoi fan.

Due anni fa, quando nessuno riusciva a intravedere la luce, è arrivata Orietta a smuovere gli animi con la sua simpatia, leggerezza e calore umano. In poco tempo è diventata un punto di riferimento positivo per piccoli e grandi che oggi la cantano, la apprezzano e la prendono d’esempio.

Il successo di Orietta ci ha letteralmente travolto – spiega Pasquale Mammaro, manager televisivo dell’artista – Siamo inondati di richieste di tutti i generi, dalle partecipazioni ai programmi, ai featuring, concerti, pubblicità: tutti vogliono Orietta!

Finalmente, dopo due anni di chiusure, sembra ripartire il comparto musicale e l’estate favorisce questa voglia di spensieratezza e aggregazione. Orietta è arrivata pronta, come solo lei sa fare, a questo importante appuntamento dopo una stagione intensa di attività musicali e televisive per abbracciare il suo pubblico che negli ultimi due anni, è diventato sempre più trasversale.

Oggi, sono tanti i giovani che vedono in Orietta un punto di riferimento. La dedizione, il sacrificio, la perseveranza, hanno fatto di Orietta una saggia maestra di quotidianità, dalle parole semplici, dirette e incisive, ironiche ma ferme.

La gente, ovunque, canta le sue canzoni, da Mille a Luna Piena a Quando ti sei innamorato. Le giovani generazioni hanno riscoperto le storiche canzoni, da Tipitipitì a Fin che la barca va, Io tu e le rose, Tu sei quello, dimostrando ancora una volta come la musica abbia il potere di unire e far dialogare senza confini o divisioni di età, razza o posizione sociale.

Il concerto dal titolo La mia vita è un film (dal titolo del disco uscito dopo il Festival di Sanremo 2021) racconta la sua vita, il suo percorso e i momenti importanti di questa sua “vita meravigliosa”. Per Orietta, ognuno ha la sua storia, il suo film, unico e irripetibile.

I brani saranno accompagnati da racconti visual con i quali Orietta ci porterà attraverso un ideale album di fotografie, la sua vita privata e professionale, costellata di incontri, storie, emozioni e aneddoti.

Al termine della tournée estiva, a settembre, Orietta lancerà l’attesissimo il cofanetto celebrativo “55 anni ++”, dove i “++” sono i due anni “bui” che non hanno permesso i festeggiamenti puntuali.

Anche il Manager Franco Pulvirenti, che da oltre 32 anni cura la produzione dei Live di Orietta, conferma le moltissime richieste. Tutta l’attività artistica, da sempre, ha la supervisione di Osvaldo e Otis Paterlini.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top