Grottaminarda, famiglia picchiata e derubata in casa: cinque i rapinatori che hanno portato via denaro ed oggetti preziosi

Verso le 22.30 di ieri cinque malviventi, armati di pistola e con volto travisato, si sono introdotti in un’abitazione isolata di Grottaminarda.

I ladri hanno picchiato e legato padre, madre e figlio, per poi fare razzia, oltre che del denaro contante presente in casa, anche di tanti oggetti preziosi.

Sono stati momenti di vero incubo e terrore per le tre vittime di questa brutale rapina, perpetrata da malviventi di origine straniera.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Compagnia di Ariano Irpino, ma i ladri, purtroppo, avevano già fatto in tempo a guadagnare la fuga.

Indagini in corso.

Loading