Home » sport » Altri sport » 360GG Monastir – Sandro Abate 2 – 6, gli Irpini passano anche in Sardegna e consolidano il terzo posto
360GG Monastir – Sandro Abate  2 – 6, gli Irpini passano anche in Sardegna e consolidano il terzo posto

360GG Monastir – Sandro Abate 2 – 6, gli Irpini passano anche in Sardegna e consolidano il terzo posto

360GG Monastir – Sandro Abate 2 – 6

360GG Monastir: Timm, Murga, Mattana, Chino, Munoz, Cara, Marras, Sireus, Etzi, Murroni, Moura, Rosas. All. Diego Podda.

Sandro Abate: Parisi, Ugherani, Avellino, Alex, Abate, Vitiello, Berthod, Petrillo, Botta, Angellot, Nicolodi, Pola. All. Piero Basile.

Arbitri: Andrea Seminara (Tivoli), Nicola Lacrimini (Città di Castello) Crono: Michele Desogus (Cagliari)

Marcatori: al 3’17” Avellino, al 5’17” Nicolodi, al 7’43’ Ugherani, al 12’46” Pola, al 28’37” Etzi (360), al 31’59” Pola, al 33’22” Angellot, al 36’03” Etzi (360).

Ammoniti: Murga (360), Nicolodi.

Altra vittoria, la terza consecutiva, per la Sandro Abate che ha violato anche il parquet cagliaritano della 360GG Monastir. Largo ed indiscutibile il successo dei giocatori verdeblu, che hanno surclassato, con un punteggio tennistico i rivali isolani.

Non era facile venire in Sardegna ed imporre, con autorità, la propria superiorità tecnica. Eppure, su un campo sempre molto ostico, i ragazzi di Basile hanno sin da subito imposto il proprio gioco, passando in vantaggio con Avellino al 3’17”. Esattamente due minuti dopo è arrivato anche il raddoppio, grazie al solito Nicolodi. E poi altri due gol, con Ugherani e Pola, hanno portato già al 12’46” la Sandro Abate ad un poker di reti che ha praticamente messo il sigillo definitivo al successo degli Irpini dopo appena un terzo di gara.

Con quattro gol di vantaggio i Verdeblu sono rientrati dagli spogliatoi con la chiara intenzione di gestire il match senza tanti patemi. Al 28’37” i Sardi sono pervenuti al gol della bandiera con Etzi. Ma altre due reti siglate da Pola ed Angellot hanno consegnato agli irpini un successo larghissimo, che il secondo gol dei Sardi (sempre ad opera di Etzi) non ha minimamente scalfito.

Con questo terzo successo consecutivo, i ragazzi di Piero Basile chiudono il girone di andata consolidando il proprio terzo posto in classifica, e autorizzando i propri tifosi a sognare davvero in grande.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top