Home » sport » Altri sport » Manoel Bernardes Crema torna a giocare per la Sandro Abate
Manoel Bernardes Crema torna a giocare per la Sandro Abate

Manoel Bernardes Crema torna a giocare per la Sandro Abate

L’Asd Sandro Abate Five Soccer comunica di aver acquisito per la stagione 2022-2023 il diritto alle prestazioni sportive di Manoel Bernardes Crema, laterale, classe 1988, brasiliano naturalizzato italiano.

Per Manoel Bernardes Crema si tratta di un ritorno alla Sandro Abate in quanto ha vestito la maglia del nostro club nella stagione 2020/2021 prima di approdare al Napoli Futsal ed al Real San Giuseppe, in carriera ha militato nel San Paolo, nel Montesilvano, nell’Azzurra Marigliano, nel Gruppo Sportivo ISEF Poggiomarino, nello Scafati Santa Maria, nel Real Rieti, nell’Asti e nel Maritime. Ha vinto 1 campionato italiano con l’Asti nella stagione 2015/2016, 1 Coppa ITalia con il Montesilvano nella stagione 2006/2007, 2 campionati di Serie A2 con il Cogianco nella stagione 2011/2012 e con il Maritime (nella stagione 2017/2018), 2 volte la Coppa Italia di Serie A2 con il Cogianco nella stagione 2011/2012 e con il Maritime nella stagione 2017/2018, 1 campionato di Serie B con il Gruppo ISEF Poggiomarino nella stagione 2009/2010. E’ stato capocannoniere nel campionato italiano di Serie A di Futsal nella stagione 2014/2015 collezionando 23 gol.

“Ringrazio la Sandro Abate per avermi voluto fortemente, siamo in contatto ormai da molte settimane con la dirigenza del Club, ho deciso di accettare la proposta di giocare con la maglia verdeazzurra perchè mi piace vincere e voglio vincere e qui l’ambizione e la competitività sono sempre molto elevate. – ha dichiarato Manoel Bernardes Crema – Per me è un ritorno a casa, in un ambiente ed in una società in cui sono stato alla grande ed in cui sono stato accolto sempre con grande affetto e professionalità. In questi mesi ho seguito seppur da lontano la squadra, abbiamo disputato un buon girone d’andata e siamo in crescita, arrivo in un gruppo di campioni per mettermi a disposizione del Mister e dei miei compagni, sono convinto che disputeremo un ottimo girone di ritorno. Il Pala Del Mauro è il tempio dello sport e giocarci, questa volta non da avversario, sarà davvero stupendo”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top