Flash News
Home » sport » calcio » Rastelli: “Non sarà facile affrontare il Modena ma noi dobbiamo tornare alla vittoria”
Rastelli: “Non sarà facile affrontare il Modena ma noi dobbiamo tornare alla vittoria”

Rastelli: “Non sarà facile affrontare il Modena ma noi dobbiamo tornare alla vittoria”

Si è preso gli elogi di tutta Italia appena tre giorni orsono in quello che è già divenuto il nuvo tempio del calcio italiano, vale a dire lo Juventus Stadium. Affrontare la Vecchia Signora è stato un sogno incredbile, ma adesso vuole tutti riportare alla dura e faticosa realtà del campionato di serie B. Massimo Rastelli, in sede di presentazione del match di domani ad ora di pranzo contro il Modena dell’Irpino Walter Novellino, ha chiaramente ribattuto il tasto sulla necessità di tornare alla vittoria in campionato, cosa che manca ai Lupi da circa un mese.

Gli elogi ci hanno fanno immenso piacere. Giocare in quello stadio, contro i campioni d’Italia è stato un grande sogno che si è avverato. Ma adesso torniamo tutti con i piedi per terra, perchè domani arriva la Partenio-Lombardi una compagine per niente facile. Io consoco Walter Novellino per averlo avuto come allenatore quando giocavo. E so come prepara le proprie squadre. Non lascia nulla al caso, ed i suoi ragazzi sanno essere sempre propositivi. Il Modena è molto ben organizzato ed esprime un gioco offensivo che può mettere in difficoltà qualsiasi avversario. Il fatto che gli Emiliani vengano da una serie di risultati negativi, non ci deve interessare, perchè noi dobbiamo pensare e guardare solo in casa nostra” Abbiamo fatto osservare al tecnico dei Lupi che i suoi hanno ottenuto appena te punti nelle ultime qauttro gare, e quindi anche in casa Avellino si può parlare di crisi di risultati. Urge pertanto la vittoria.

Si è vero,  nelle ultime quattro gare abbiamo raccolto molto meno di quanto avremmo meritato. Ma io sono soddisfatto dei miei ragazzi, dell’impegno e della mentalità con la quale affrontano ogni gara. Certo, ci manca la vittoria, ma vedere il Trapani che dopo il pareggio interno rimediato contro di noi, va a vincere a Terni, questo mi fa pensare che davvero stiamo facendo molto bene. per quanto riguarda il match di domani contro il Modena, sono contento del fatto che gli acciaccati stanno recuperando, e questo mi consentirà di avere a disposizione anche Fabbro ed Abero, che sicuramente ci daranno una grossa mano“.  Siccome riteniamo (avendolo notato in allenamento) che Ladriere, il centrocampista offensivo belga, già contrattualizzato dall’Avellino, possa essere un ulteriore, ottimo, tassello a disposizione di Rastelli, specie per la fase offensiva, chiediamo al mister biancoverde di dirci come stanno le cose, visto che l’ultimo arrivato non è ancora utilizzabile. “Purtroppo stiamo ancora aspettando il transfer, ci sono state difficoltà burocratiche che speriamo vengano superte al piu’ presto”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

Scroll To Top